Xbox 360, Ps3, PC: Le uscite del 2011

Il 2011 (Xbox360, Ps3 e PC) vedrà l’uscita di importantissimi titoli quali ad esempio: Uncharted 3, Gears of war 3, Dead space 2, Killzone 3, Crysis 2, Rage, The Elder Scrolls V: Skyrim, Batman: Arkham City, The Last Guardian, Metal Gear Solid: Rising… e molti altri brevemente citati in questo articolo

Dead Space 2

(xbox360 | ps3 | pc)
Data di uscita: 28 gennaio
Topic ufficiale di approfondimento

Il primo episodio è definito da molti il miglior “survival horror” della generazione, e Dead Space 2 si preannuncia più grande, più grosso e più vario, nonchè persino dotato di multiplayer online.

I giocatori saranno invitati ancora una volta a vestire i pesanti panni da ingegnere spaziale di Isaac, che ha guadagnato l’uso della parola e delle espressioni facciali, a tutto vantaggio del coinvolgimento, per imbarcarsi in una vicenda che mischierà i più gelidi e graffianti capisaldi della fantascienza a una struttura più varia e approfondita, sia nel combattimento che nelle fasi esplorative e di risoluzione degli enigmi.

Marvel vs. Capcom 3: Fate of Two Worlds

(xbox360 | ps3)
Data di uscita: 18 febbraio

Street Fighter IV ha riportato in voga il genere dei picchiaduro a incontri bidimensionali, e ora dopo un’attesa durata 11 anni, sta finalmente per arrivare il terzo episodio di quella che da molti è ritenuta la saga “crossover” per eccellenza: Marvel vs. Capcom. il gioco mette in campo circa 40 combattenti, tra beniamini della casa americana e volti simbolo di quella di Osaka, che si daranno strenuamente battaglia, in incontri tre contro tre. Oltre a nomi immancabili come Ryu, Ken, Spider-Man, Chun-Li, Iron Man e Hulk, il roster prevede svariati volti nuovi, con chicche come Thor, Arthur di Ghost’n Goblins, Dante da Devil May Cry, Super-Skrull de I Fantastici Quattro e Haggar da final fight.

Il gameplay pare essersi ulteriormente semplificato, presentando lo stesso accessibile schema “a tre tasti” già visto in Tatsunoko, ma di spazio per i tecnicismi e l’approfondimento dovrebbe essercene a iosa. Per la prima volta nella saga, ciascun personaggio avrà la sua sequenza di presentazione e il suo finale, curati dallo sceneggiatore di Marvel Frank Tieri, mentre il gioco online dovrebbe presentare un sistema di reputazione piuttosto elaborato. Il tutto è inquadrato in un comparto tecnico-artistico da urlo, che sembra fare del gioco quel festone di effetti speciali e animazioni plastiche che ci si aspetterebbe.

Bulletstorm

(Xbox 360 | ps3 | PC)
Data di uscita: 25 febbraio
Topic ufficiale di approfondimento

Bulletstorm è un titolo che fa dell’ultraviolenza oldschool il suo piatto forte, ma a non sembrare per niente vecchio stampo è la giocabilità, che mischia in maniera freschissima meccaniche da sparatutto in prima persona con elementi propri dei giochi d’azione “stylish”: legando creativamente l’uso di un vasto arsenale, di una frusta e di un bel calcio (questo sì alla vecchia maniera) è possibile sbizzarrirsi in combinazioni dall’alto tasso di spettacolarità e dal sadismo compiacente.

Il tutto è accompagnato da una confezione all’altezza della situazione, con un Unreal Engine 3.0 tirato a lucido per portare a video nugoli di nemici da malmenare, situazioni ad alto tasso di spettacolarità e alcuni dei mostri più enormi di sempre, mentre attorno al protagonista ruota un cast di comprimari in grado di alimentare ulteriormente l’atmosfera sguaiata e dissacrante che permea l’avventura. Ma siamo pronti a scommettere che questa difficilmente potrà reggere il paragone con quella che si verrà a creare nel caso si decida di farsi affiancare da un amico, nella modalità cooperativa. E visto che in camera di regia c’è lo zampino di CliffyB, la Limited Edition della versione 360 omaggerà i suoi acquirenti con un invito anticipato alla beta di Gears of War 3.

Killzone 3

(Ps3)
Data di uscita: 25 febbraio
Topic ufficiale di approfondimento

Il terzo episodio di una delle serie-simbolo di PlayStation si presenta alla linea di partenza più agguerrito che mai. Grafica ancora più massiccia, spettacolare e rifinita rispetto a Killzone 2, dando corpo a una modalità campagna la cui anima si preannuncia più varia e incisiva, tanto sul fronte delle ambientazioni che nelle situazioni di gioco, grazie anche all’introduzione del jet pack e di scontri con i boss più intensi. Come ciliegina sulla torta si porrà poi l’agognata modalità cooperativa, che permetterà di condividere la nuova avventura su Helghan assieme a un amico, anche se al momento è confermata unicamente a schermo condiviso.

Sul fronte multiplayer, oltre all’esoscheletro volante, a dare più varietà all’azione interverrà la possibilità di controllare possenti mech e quella di eseguire efferate uccisioni corpo a corpo. Il sistema di avanzamento e delle classi è stato riorganizzato, mentre la ricerca di un punto di incontro tra giocabilità e spettacolo ha portato all’implementazione della modalità Operations, che racchiuderà diverse varianti di gioco all’interno delle quali le imprese dei giocatori saranno esaltate da un taglio narrativo. Da brava testa di serie di Sony, Killzone 3 non si farà mancare, infine, il supporto al 3D e a Move.

  • castef

    uno splendido 2011, i miei più attesi sono uncharted 3, gears of war 3 e bioshock 3… 3tre